Privacy e cookie

Dettagli della notizia

Informativa per il trattamento dei dati personali ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento Europeo n. 2016/679, sulla protezione dei dati personali.


Informativa privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (Regolamento in materia di protezione dei dati personali).

L’informativa è resa solo per il sito del Comune di Gussago e non anche per altri siti web eventualmente consultati dal visitatore.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è il Comune di Gussago, in persona del sindaco pro tempore, con sede in Via Peracchia, num: 3 - 25064 - Gussago (BS), C.F. e P.Iva 00945980175, protocollo@comune.gussago.bs.it, pec: protocollo@pec.comune.gussago.bs.it, tel: +39 0302522919 .

 

Responsabile della Protezione dei Dati

Il Titolare ha nominato un Responsabile della protezione dei dati ( “RPD” o “DPO”), che Lei potrà contattare per l’esercizio dei Suoi diritti, nonché per ricevere qualsiasi informazione relativa agli stessi e/o alla presente Informativa:

  • scrivendo a CSC Società Cooperativa Sociale, Via Pdre Ottorino Marolini 7, 25040, CETO (BS)
  • inviando una e-mail all’indirizzo rpd@comune.gussago.bs.it


Modalità e finalità del trattamento

Il trattamento dei Suoi dati personali avverrà in maniera lecita e corretta mediante strumenti automatizzati, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità indicate e, comunque, con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità alle disposizioni previste dall’articolo 32 GDPR.

Il trattamento:

  • è finalizzato unicamente allo svolgimento di compiti istituzionali nel rispetto di leggi e regolamenti, nel rispetto dei principi di liceità, correttezza e trasparenza;
  • sarà svolto con l'utilizzo di procedure anche informatizzate, nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità.

Con specifico riferimento all’accesso all’area personale e alla fruizione dei cd. servizi digitali (pagamenti, produzione F24 e invio istanze), si rappresenta che, al fine del rispetto delle Linee Guida Agid, viene garantito il principio del cd. once only.

Ciò significa che i dati del cittadino necessari per l’erogazione del servizio potranno essere letti utilizzando le piattaforme nazionali (es. INPS, ANPR, Motorizzazione...) oppure inizialmente richiesti al cittadino e salvati per successi utilizzi da parte del cittadino al solo scopo di inviare ulteriori pratiche all’ente.

Si riportano, di seguito, i dati oggetto di once only:

Dati anagrafici

            Nome e cognome

            Luogo e data di nascita

Residenza

            Comune

            Provincia

            Indirizzo

            CAP

Dati contatto

            Telefono/email/pec

Nucleo familiare

            Numero dei componenti

            Nomi dei componenti

            Anno di nascita dei componenti

ISEE

Immobili

            Dati catastali

Autoveicoli

            Tipo/modello/targa

Informazioni finanziarie

            IBAN

Informazioni aziendali

            Denominazione società

            Partita IVA/numero REA

            Sede legale/recapiti

 

Maggiori informazioni in merito ai periodi di conservazione dei dati e ai criteri utilizzati per determinare tali periodi possono essere richieste scrivendo al Titolare o al Responsabile della Protezione Dati.

Diritti degli interessati

In relazione ai trattamenti descritti nella presente Informativa, in qualità di interessato Lei potrà, alle condizioni previste dal GDPR, esercitare i diritti sanciti dagli articoli da 15 a 21 del GDPR e, in particolare, il diritto di:

  • ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, ottenere l'accesso ai Suoi dati personali – compresa una copia degli stessi – e la comunicazione, tra le altre, delle seguenti informazioni: finalità del trattamento, categorie di dati personali trattati, destinatari cui questi sono stati o saranno comunicati, periodo di conservazione dei dati, diritti dell’interessato (diritto di accesso– articolo 15 GDPR);
  • ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano e/o l’integrazione dei dati personali incompleti (diritto di rettifica– articolo 16 GDPR);
  • ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che La riguardano (diritto alla cancellazione – articolo 17 GDPR);
  • ottenere la limitazione del trattamento (diritto di limitazione di trattamento– articolo 18 GDPR);
  • ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano, trasmetterli a un altro titolare senza impedimenti e, ove tecnicamente fattibile, ottenere che i Suoi dati personali siano trasmessi direttamente dalla Società ad altro titolare, qualora il trattamento si basi sul consenso e sia effettuato con mezzi automatizzati (diritto alla portabilità dei dati– articolo 20 GDPR);
  • opporsi al trattamento dei dati personali che La riguardano, salvo che sussistano motivi legittimi per il Titolare di continuare il trattamento (diritto di opposizione – articolo 21 GDPR);
  • proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Piazza di Montecitorio n. 121, 00186, Roma (RM).

Per l'esercizio dei Suoi diritti, per la revoca del consenso o per ricevere ulteriori informazioni in ordine al suddetto trattamento, potrà contattare il Titolare:

  • scrivendo a CSC Società Cooperativa Sociale, Via Pdre Ottorino Marolini 7, 25040, CETO (BS)
  • inviando una e-mail all’indirizzo rpd@comune.gussago.bs.it

La Sua richiesta sarà riscontrata nel minor tempo possibile e, comunque, nei termini di cui al GDPR, ovvero entro un mese, salvo casi di particolare complessità, per cui potrebbe impiegarsi massimo 3 mesi. In ogni caso, il Titolare provvederà a spiegare all’utente il motivo dell’attesa entro un mese dalla sua richiesta.

L’esito della richiesta dell’utente verrà fornito per iscritto o su formato elettronico.

La informiamo che qualora il Titolare nutra dubbi circa l’identità della persona fisica che presenta la richiesta, potrà richiedere ulteriori informazioni necessarie a confermare l’identità dell’interessato.

L’esercizio dei Suoi diritti in qualità di interessato è gratuito ai sensi dell’articolo 12 GDPR. Tuttavia, nel caso di richieste manifestamente infondate o eccessive, anche per la loro ripetitività, il Titolare potrebbe addebitarLe un contributo spese ragionevole, alla luce dei costi amministrativi sostenuti per gestire la Sua richiesta, o negare la soddisfazione della Sua richiesta.

Ultimo aggiornamento: 02-05-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 150 caratteri